NICO MORELLI PIANO SOLO & ELECTRONICS

Il repertorio di questo progetto si basa su composizioni di Nico Morelli e sulla reinterpretazione di tutta la musica del mondo. Dal rock, alla classica, al folk pugliese, dalla musica sacra a quella dei nostri giorni, il tutto in un originalissimo abbinamento di suono acustico del pianoforte e uso di programmi e macchine modernissime gestite dal tecnico del suono che segue Nico nei suoi concerti. Lo spettacolo è di grande impatto e riconduce l’ascoltatore in una dimensione dove suono acustico ed elettronico si fondono dando origine a sonorità futuristiche e nuove nella difficile arte del piano solo

B2BILL

Nico Morelli – pianoforte, loop, tamburello
Emmanuel Bex – organo hammond, effetti, voci
Mike Ladd – voce, macchine 

Il repertorio di questo trio si basa su una moderna rivisitazione della musica del grande pianista americano Bill Evans scomparso nel 1980. La rivisitazione é originale nell’uso di strumentazione assolutamente lontana dalla poetica di questo artista: uso di loop machines, una voce rap (Mike Ladd, fra i più alti esponenti del modern Hip Hop a livello mondiale) accanto all’ organo di Emmanuel Bex (Jazzista Europeo pluripremiato) ed il piano di Nico Morelli.
I percorsi della reinterpretazione vanno in una direzione iconoclasta riportando alla luce aspetti interpretativi e umani di Bill Evans finora sottovalutati nelle innumerevoli interpretazioni che si sono succedute riguardo la sua musica.
Il disco di B2BILL, prodotto dalla BONSAI MUSIC Francese, ha ricevuto tutti i premi più importanti della critica francese: CHOC JAZZMAN 2014, Miglior Disco “Colours Jazz” 2014, MUST TSF 2014, Miglior Disco 2014 “Mezzo”

NICO MORELLI TRIO

Nico Morelli – pianoforte
Aldo Romano – batteria 
Michel Benita – contrabbasso

Il repertorio di questo trio è costituito da composizioni originali dei tre musicisti e ripercorre le line del jazz, interpretando anche alcuni degli standards più famosi con sonorità più europee e mediterranee. 
Aldo Romano e Michel Benita rappresentano la storia del jazz europeo e sono fra i più premiati e importanti musicisti jazz del nostro continente. 
Il disco “Live in Morocco” uscito per la BONSAI MUSICA nel 2011 testimonia una fortunate tournée che I tre musicisti hanno effettuato in Marocco per l’Istituto di Cultura Francese, rappresenta un esempio di coerenza nella difficile arte del piano jazz trio e testimonia il perfetto affiatamento dei tre musicisti.

NICO MORELLI Europe Trio

Nico Morelli – piano
Matyas Szandai – contrabbasso
Karl Jannuska – batteria

Il repertorio del trio verte su composizioni originali di Nico Morelli ispirate al mediterraneo, su reinterpretazioni di sempre verdi del rock e richiami della musica folk della nostra Puglia, il tutto rivisto in chiave jazz e personale.

Gli arrangiamenti sono dello stesso Morelli che si avvale della collaborazione di due giovani musicisti della scena francese ormai fra i più affermati in europa. Il trio ha effettuato diversi concerti in europa riscuotendo sempre notevole successo di pubblico e critica. Nei prossimi mesi registreranno il nuovo disco.

NICO MORELLI TRIO & STRINGS

Nico Morelli – pianoforte
Matyas Szandai – contrabbasso
Karl Jannuska – batteria
+ quartetto d’archi

Il repertorio dell’ ensemble è costituito da brani originali di Morelli, standards del repertorio jazzistico della tradizione, reinterpretazioni di canzoni rock dei Queen, dell’opera 40 di Mozart, medley di canzoni del pop italiano, la tarantella di santi paulu…. il tutto con l’uso delle originali sonorità del quartetto d’archi e di una sezione ritmica tipica del jazz. 
Gli arrangiamenti sono stati realizzati dallo stesso Morelli e da altri arrangiatori scelti fra i migliori fra italiani e francesi. 
Il risultato è di grande raffinatezza e forza evocativa.

NICO MORELLI ITALIAN TRIO

Nico Morelli – piano
Camillo Pace – contrabbasso
Mimmo Campanale – batteria

Il repertorio del trio verte su composizioni originali di Nico Morelli ispirate al mediterraneo, gli arrangiamenti sono dello stesso Morelli che si avvale in questo caso della collaborazione di due musicisti pugliesi affermati e molto apprezzati in ambito jazz e pop: Camillo Pace e Mimmo Campanale.

PIZZICA & JAZZ PROJECT 

Nico Morelli – piano
Tonino Cavallo – voce, tamburello, chitarra battente
Claudio Del Vecchio – fisarmonica, tamburello
Regis Igonnet – contrabbasso
Bruno Ziarelli – batteria
Tiziana Valentini – danza

Il repertorio di questo progetto è costituito da brani originali di Morelli ispirati allo spirit della musica folk pugliese (Pizzica) e da qualche brano della antica tradizione pugliese. La finalità è quella dell’ accostamento improbabile ma riuscito fra il jazz e la pizzica. Nel concerto ci sono momenti di puro jazz, affiancati a sketch fra i musicisti, e reinterpretazioni degli stilemi della musica folk per arrivare a veri momenti di danza collettiva dove il pubblico viene coinvolto in una vera e propria festa. La presenza della ballerina permette la messa in scena del famoso rito della pizzica salentina. La musica di questo ensemble è testimoniata da un disco uscito nel 2006 per la nota casa discografica francese Cristal Records. 

Il disco ha ottenuto numerosi riconoscimenti e articoli dalla critica internazionale ed ha permesso al gruppo di effettuare più di 100 concerti nell’arco degli ultimi anni in tutta Europa. La presenza dei due cantanti polistrumentisti porta il gruppo nella direzione della word music e il concerto si presenta in maniera varia ed eterogenea nei suoi momenti coinvolgendo sia il pubblico dei jazzofili che quello più vicino alle sonorità della musica folk. Questo concerto è perfetto per una dimensione da piazza, ma si presta anche a rappresentazioni in teatro e luoghi chiusi.